Contenuto sponsorizzato
23/11/2022 - 17:11

IL VIDEO. Un Museo in Baviera chiude dopo furto di monete d'oro celtiche

Roma, 23 nov. (askanews) - Una collezione di monete d'oro celtiche è stata rubata dal Museo Celtico-Romano di Manching, Paese di 11.000 abitanti in Baviera famoso per essere stato un insediamento dei celti. Il valore del furto ammonta a diversi milioni di euro e il Museo ha deciso di restare chiuso. Le monete d'oro sarebbero state portate via alle prime ore di martedì 22 novembre, ma i dipendenti avrebbero scoperto solo successivamente che la "vetrina era stata rotta" e il tesoro rubato, secondo la polizia locale. Pochi i dettagli diffusi dagli inquirenti, mentre le autorità hanno sottolineato che è stata rilevata un'interruzione agli apparecchi telefonici e ai servizi internet "in tutta la città di Manching", ha detto il sindaco, Herbert Nerb, alla Sueddeutsche Zeitung.La collezione di oltre 450 monete d'oro è una delle principali attrazioni del museo. Scoperte nel 1999, risalgono intorno al 100 a.C., per un valore complessivo di diversi milioni di euro.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 gennaio - 21:41
La Lega, Forza Italia, Associazione Fassa, La Civica, Autonomisti Popolari e Progetto Trentino da una parte, dall'altra parte c'è il partito di [...]
Montagna
30 gennaio - 20:20
Tempi di bilanci in Valsugana, il direttore dell'Azienda per il turismo d'ambito: "Importante rilancio sui Mercatini di Natale di Pergine [...]
Montagna
30 gennaio - 19:42
Diventa sempre più frequente che molti clienti "pretendano" in quota lo stesso trattamento di un ristorante a valle, "senza rendersi conto delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato