Contenuto sponsorizzato
06/12/2022 - 17:12

IL VIDEO. Polonia riceve carri d'assalto e obici "Made in Corea del Sud"

Roma, 6 dic. (askanews) - La Polonia riceve i primi carri d'assalto K3 e i primi obici K9 di fabbricazione sud-coreana nel porto di Gdynia. Gli armamenti sono stati forniti nel quadro dei massicci ordini che Varsavia ha richiesto a Seoul. "Non c'è nulla da dire o spiegare sull'importanza di questo processo e sulla fornitura rapida di armamenti nel contesto della guerra in Ucraina provocata dall'aggressione russa", ha spiegato il presidente polacco Andrzej Duda. "C'è inoltre in questa fornitura un enorme aspetto simbolico dell'inizio di una cooperazione tra la Polonia e la Corea del Sud che sarà spero fruttuoso nei settori dell'industria, dell'economia e della sicurezza", ha aggiunto.

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 gennaio - 21:41
La Lega, Forza Italia, Associazione Fassa, La Civica, Autonomisti Popolari e Progetto Trentino da una parte, dall'altra parte c'è il partito di [...]
Montagna
30 gennaio - 20:20
Tempi di bilanci in Valsugana, il direttore dell'Azienda per il turismo d'ambito: "Importante rilancio sui Mercatini di Natale di Pergine [...]
Montagna
30 gennaio - 19:42
Diventa sempre più frequente che molti clienti "pretendano" in quota lo stesso trattamento di un ristorante a valle, "senza rendersi conto delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato