Contenuto sponsorizzato
24/01/2023 - 18:01

IL VIDEO. Benzinai, a Napoli qualcuno non sciopera: "Troppo poco lavoro"

Napoli, 24 gen. (askanews) - Non tutti i benzinai hanno aderito allo sciopero di 48 ore indetto dalle sigle sindacali del settore che dovrebbe scattare in serata e durare fino a giovedì 26 gennaio sera: a Napoli ad esempio qualcuno già afferma che non si asterrà dal lavoro:"Noi purtroppo non aderiamo allo sciopero perché già si lavora poco e il lavoro già non è tanto - spiegano a un distributore nel centro cittadino - però speriamo che possa servire a qualcosa perché non se ne può più. Che al di là del gasolio, olio e tutto quello che si fa di caro non si trova mai una soluzione. Quindi è venuto il momento che qualcuno ci aiuti. Già se parliamo di due anni indietro è un macello, non se ne può più su tutto: in particolare la benzina è diventata un super-lusso, anche per chi se lo può permettere, una spesa tripla, nemmeno doppia. Infatti noi lavoriamo poco, è un macello, e non possiamo aderire a questo sciopero".

Contenuto sponsorizzato
Cronaca
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 gennaio - 21:41
La Lega, Forza Italia, Associazione Fassa, La Civica, Autonomisti Popolari e Progetto Trentino da una parte, dall'altra parte c'è il partito di [...]
Montagna
30 gennaio - 20:20
Tempi di bilanci in Valsugana, il direttore dell'Azienda per il turismo d'ambito: "Importante rilancio sui Mercatini di Natale di Pergine [...]
Montagna
30 gennaio - 19:42
Diventa sempre più frequente che molti clienti "pretendano" in quota lo stesso trattamento di un ristorante a valle, "senza rendersi conto delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato