Contenuto sponsorizzato

Inacio Pià giustizia il Levico, perdono anche Dro e Virtus Bolzano

Calcio. Il Dro conduce la gara per larghi tratti, ma poi nel recupero cede i tre punti. Virtus Bolzano travolta. Il Levico Terme perde in casa del Darfo Boario

Inacio Pià, un passato in Serie A, oggi veste la maglia del Darfo Boario
Pubblicato il - 02 ottobre 2016 - 18:55

TRENTO. Domenica amara per le squadre regionali, impegnate nel girone B di Serie D. 

 

Il Dro rimane a bocca asciutta dopo aver condotto per larghi tratti la gara contro l'Olginatese. Amassoka sblocca su calcio di rigore, ma i droati prima subisco il pareggio di Rossi a inizio ripresa, quindi ritornano il vantaggio con Paoli al 55'. Gli ospiti sembrano poter condurre in porto la vittoria, ma Mara e Pacino tolgono il sorriso a Soave.

 

Il Levico Terme perde in casa e resta ancora sul fondo della classifica in cerca della prima vittoria. La doppietta di Inacio Pià (ex Torino, Napoli e Atalanta) indirizza la sfida in favore del Darfo Boario e giustizia i termali. Vana la rete di Calì.

 

La Virtus Bolzano regge un tempo contro il Pontisola. Boffelli apre le danze per  padroni di casa. Nel secondo tempo Joelson, Ferreira Pinto e Romanini arrotondano il risultato, 4-0 il finale.

 

LEVICO TERME - DARFO BOARIO 1-2

11' e 47' Pià  (D), 64' Calì (L)

 

OLGINATESE - DRO 3-2

43' rig. Amassoka (D), 48' Rossi (O), 55' Paoli (D), 88' Mara (O), 90' Recino (O)

Paoli - 55'

 

PONTISOLA - VIRTUS BOLZANO 4-0

37' Boffelli, 61' Joelson, 66' Ferreira Pinto e 77' Romanini (P)

 


 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 05:01
Il consulente per l’innovazione di Barack Obama e Hillary Clinton è oggi a Mezzocorona per una masterclass sul futuro della tecnologia (con a [...]
Cronaca
28 novembre - 19:52
La drammatica vicenda che ha colpito una famiglia di Belluno, il piccolo Christian di soli 15 mesi era stato ricoverato per problemi respiratori e [...]
Montagna
28 novembre - 18:57
Nel pomeriggio di oggi, 28 novembre, un numeroso branco di cervi ha invaso la carreggiata “dell’Agordina” proprio dove la strada regionale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato