Contenuto sponsorizzato

Coppa del Mondo di skiroll a Trento

Il capoluogo e il Monte Bondone protagonisti nell'unica tappa italiana del massimo circuito. Verones: "Un importante volano di promozione"

Skiroll nuovamente protagonista sulle strade di Trento e del Monte Bondone (foto Archivio PegasoMedia)
Pubblicato il - 01 settembre 2016 - 17:36

TRENTO. Trento e il Monte Bondone teatro e luogo d'incontro di uno dei più importanti interpreti e atleti mondiali dello skiroll. Le strade del Trentino ritornano infatti a tingersi d'iride da venerdì 9 a domenica 11 settembre grazie all'ultima prova in stagione di Coppa del Mondo.

 

La tre giorni di Coppa del Mondo, unica tappa mondiale in Italia, si aprirà venerdì 9 con la Sprint in via Santa Croce a Trento sul tracciato di 165 metri e proseguiranno in quota sul Monte Bondone: sabato 10 è in programma la salita individuale in tecnica classica e domenica 11 la novità della sfida in pursuit a tecnica libera.

 

"Dopo il successo dello scorso anno – racconta Elda Verones, presidente dell'organizzazione dell’Asd Charly Gaul Internazionale e Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi – la Federazione Internazionale Ski ci ha chiesto di riproporre l’appuntamento valido per il massimo circuito. Richiesta che abbiamo accolto a braccia aperte perché riteniamo possa essere una fantastica opportunità per far conoscere il nostro territorio, visto che le competizioni si svolgeranno nel centro storico e sul Monte Bondone. Ma non è tutto, visto che il fine settimana successivo organizzeremo anche il campionato italiano sprint e la Coppa Italia in salita a tecnica classica”.

 

A dieci giorni dall'evento hanno già dato l'adesione ben 13 nazioni, come Andorra, Francia, Grecia, Lettonia, Norvegia, Romania, Russia, Ucraina, Bielorussia, Germania, Francia, Svezia e naturalmente Italia.

 

Il fine settimana successivo spazio invece agli appuntamenti tricolori. Sabato 17 toccherà ai Campionati Italiani Sprint, sempre nello stesso tratto di via Santa Croce a Trento, mentre domenica 18 la pattuglia di skirollisti si trasferirà nuovamente sul Monte Bondone per la prova di Coppa Italia in salita a tecnica classica.

 

Tra i nomi di spicco sarà in gara anche il forte russo Eugeniy Dementiev, vincitore di ben due medaglie olimpiche a Torino 2006 e il trentino Alessio Berlanda, già trionfatore di due titoli mondiali della disciplina.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 28 settembre 2022
Telegiornale
28 set 2022 - ore 21:31
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 settembre - 11:14
I carabinieri sono intervenuti in un Comune della bassa Val di Non dove una ragazza, dal balcone di un appartamento, aveva attirato l'attenzione [...]
Ricerca e università
29 settembre - 09:37
Il commento della nuova comandante dell’Iss: “Grazie davvero all'Italia e a tutti gli italiani e le italiane che mi hanno sempre supportato e [...]
Cronaca
29 settembre - 10:24
Dall’inizio della settimana sono stati registrati diversi incidenti con gli ungulati sulle strade trentine, uno al giorno
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato