Contenuto sponsorizzato

Calcio serie B femminile, l'Apulia Trani corsara al Briamasco. Il Trento perde una gara fondamentale in chiave salvezza

Il Trento calcio femminile perde per 2-1 contro l'Apulia Trani nella quattordicesima giornata del campionato di serie B

Foto Panato/Uff. Stampa Trento calcio femminile
Pubblicato il - 22 gennaio 2023 - 18:51

TRENTO. Il Trento calcio femminile ha perso un importantissima partita in chiave salvezza. Non basta alle gialloblù la rete di Fuganti, l'Apulia Trani passa per 2-1 nella quattordicesima giornata del campionato di serie B.

 

“Credo che, in un momento di difficoltà e al netto del risultato, abbiamo fatto comunque una buona gara - commenta coach Massimiliano Spagnolli - anche se si è avvertita molto la tensione in campo: ci è mancata forse quella lucidità che in certe situazioni è difficile avere. Dopo essere andate doppiamente in svantaggio abbiamo avuto delle occasioni e siamo riuscite a riaprire la gara, purtroppo alla fine il risultato non ci sorride e questo sicuramente non fa bene al nostro cammino. Non ci è mancata però la voglia di riprendere la partita, e questa grinta sono certo che a questa squadra non mancherà mai".

 

Decisive le reti per l’Apulia Trani al 14’ di Bistrian, che dal limite trafigge Valzolgher con un gran tiro al volo e al 42’ di Chiapperini che realizza un vero e proprio rigore in movimento su assist di Sgaramella.

 

Per il Trento rete al 74’ di Matilde Fuganti che, di testa sugli sviluppi di un corner, mette il pallone alle spalle di Maleddu. Il prossimo impegno per le aquilotte di mister Spagnolli è domenica 29 gennaio alle 14.30 sul campo del Brescia.

 

TRENTO CALCIO FEMMINILE – APULIA TRANI 1-2

RETI: 17’ Bristian (A), 42’ Chiapperini (A), 75' Fuganti (T)

 

Trento calcio femminile: Valzolgher, Ruaben, Andersson, L. Tonelli, Chemotti (70’ Erlicher), Varrone (50’ Bielak), Fuganti, Kuenrath, Battaglioli, Rosa (70’ Stockner), A. Tonelli.

A disposizione: Callegari, Lucin, Settecasi, Torresani, Gastaldello, Bertamini.

Allenatore: Massimo Spagnolli.

Apulia Trani: Meleddu, Ventura, Bistrian, Rus, Sgaramella (92’ Ruotolo), Lissom, Colesnicenco, Delvecchio, Riboldi, Chiapperini, Tata (85’ Speranza).

A disposizione: Trentadue, Dicuonzo, De Zio, Pupillo, Piscopo, Speranza, Schiavone, La Donna.

Allenatore: Antonino Tommasicchio

Arbitro: Palmieri (Callovi - Cerrato)

Ammonizioni: 84’ Colosnicenco, 85’ Spagnolli (Non dal campo)

Note: Campo pesante. Recupero 0’ e 4’

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
03 febbraio - 19:03
I dati raccolti da Arpa Lombardia aggiornati al 2 febbraio sono impietosi, a livello regionale manca il 44% dell’acqua che normalmente è [...]
Cronaca
03 febbraio - 17:22
Sono diverse le segnalazioni arrivate alla società Strutture trasporti Alto Adige e alla società Sasa. Molti gli episodi raccontati  e [...]
Cronaca
03 febbraio - 19:18
Il 24 gennaio scorso il grave incidente in un cantiere boschivo, le condizioni del 53enne non sono mai purtroppo migliorate 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato