Contenuto sponsorizzato

VIDEOSERVIZIO. I talenti dell'Aquila Basket in piazza per il Festival dello sport incontrano i tifosi: ''La stagione? In squadra ci sono buone sensazioni''

I camp sono tra le conferme della quinta edizione del Festival dello sport. La pallacanestro con la presenza di Aquila Basket e Gianmarco Pozzecco e il padel in piazza Fiera; l'arrampicata in piazza Santa Maria Maggiore; pesca sportiva, atletica e fitness in piazza Dante. E la novità del volley nel cortile delle scuole Francesco Crispi

Di Mattia Sartori - 22 settembre 2022 - 17:24

TRENTO. Aquila Basket incontra i propri tifosi. Oggi, giovedì 22 settembre, i sostenitori della società bianconera hanno avuto la possibilità di incontrare i propri beniamini, scesi nel campo allestito in piazza Fiera in occasione del Festival dello sport. Sul parquet si sono presentate alcune delle giovani promesse della Dolomiti Energia, come Luca Conti, Max Ladurner e Alessio Calamita. I tre aquilotti si sono quindi dedicati a rispondere ad alcune domande, soddisfacendo così la curiosità dei presenti su alcuni aspetti della pallacanestro e in particolare della società trentina. 

 

"La prima partita di campionato sarà il 2 ottobre contro Tortona - ricorda Calamita, uno dei migliori giovani del vivaio Aquila -. Purtroppo dovremo giocare in trasferta e non avremo la possibilità di aprire la stagione ufficiale davanti al pubblico di casa, ma il fine settimana successivo aspettiamo i nostri tifosi alla Blm Group Arena, per difendere il campo insieme a noi nel match contro Treviso".

 

I camp sono tra le conferme della quinta edizione del Festival dello sport. La pallacanestro con la presenza di Aquila Basket e Gianmarco Pozzecco e il padel in piazza Fiera; l'arrampicata in piazza Santa Maria Maggiorepesca sportivaatletica fitness in piazza Dante. E la novità del volley nel cortile delle scuole Francesco Crispi. Un Day 1 della kermesse targata Gazzetta dello sport e Trentino Marketing che attira moltissimi appassionati e curiosi, anche nel provare le varie discipline sportive.

 

"Siamo molto contenti del gruppo di quest'anno - aggiunge Conti -. Credo che un plauso vada di dovere alla società, che è stata in grado di mantenere il nucleo fondante della squadra dell'anno scorso per poi inglobare alcuni ottimi elementi come Spagnolo o Udom. L'inizio dell'anno per ora è stato eccellente e in squadra ci sono buone sensazioni, ma ovviamente la stagione è ancora lunga ed è presto per fare pronostici".

 

 

Laudrner invece racconta come siano le estati di un giocatore professionista: "Dopo la chiusura del campionato alcuni di noi si dedicano subito al miglioramento individuale, mentre altri si dedicano agli appuntamenti con le rispettive Nazionali. Quest'ultimo è stato il mio caso la scorsa estate, quando sono stato chiamato a far parte del gruppo azzurro under 23 che ha disputato il Global Jam, un quadrangolare con Canada, Brasile e Usa. È un'esperienza molto formativa e siamo riusciti a portare a casa due vittorie su tre contro alcune delle eccellenze sul panorama internazionale, una bella soddisfazione".

 

Dopo i propri interventi i giocatori hanno lasciato il microfono per stringere tra le mani la palla a spicchi, partecipando a una partita di "fulmine" con i giovani cestisti del Gardolo, che non hanno avuto pietà degli aquilotti.

 

In questi 4 giorni sono coinvolti oltre 300 ospiti per più di di 150 eventi in cui vengono raccontati i "Momenti di gloria", il tema scelto per la quinta edizione del Festival dello sport. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero per il pubblico, senza prenotazione, fino a esaurimento posti.

 

Il Festival dello Sport è organizzato da La Gazzetta dello Sport e Trentino Marketing, con il sostegno di Provincia di TrentoComune di TrentoUniversità di TrentoTrentino Sviluppo e Azienda per il turismo Trento e Monte Bondone e con il patrocinio del Coni e del Comitato italiano paralimpico.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 ott 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato