Contenuto sponsorizzato

Insulti all'antidoping, Andrea Pinamonti patteggia 20 giorni di sospensione

Lo stop è scattato da ieri e varrà fino al 10 dicembre. L’attaccante del Sassuolo non salterà alcun impegno di campionato

Pubblicato il - 22 novembre 2022 - 09:29

TRENTO. E' di venti giorni di sospensione la sanzione inflitta dopo il patteggiamento, ad Andrea Pinamonti, il giocatore trentino oggi attaccante del Sassuolo, deferito per 'comportamento irriguardoso' nei confronti di un responsabile dell'antidoping.

 

Pinamonti, secondo quanto ricostruito, aveva rivolto parole irriguardose all’incaricato del controllo al termine della partita di Serie A con l’Atalanta dello scorso 15 ottobre

 

Nelle scorse ore, a seguito di un patteggiamento, la decisione. Lo stop è scattato da ieri e varrà fino al 10 dicembre.

 

L’attaccante del Sassuolo non salterà alcun impegno di campionato e nel corso di questo periodo potrà comunque allenarsi. 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 18:31
Il giovane ha riportato un violento trauma ed è stato necessario recuperarlo con l'elicottero per portarlo in emergenza all'ospedale di Trento
Cronaca
03 dicembre - 18:47
Il Comitato Una Chance per Chico ha fatto il punto sulle iniziative che verranno messe in campo nelle prossime settimane e nei prossimi [...]
Politica
03 dicembre - 18:59
Il presidente di coordinamento delle sezioni riunite della Corte dei conti Enrico Flaccadoro ha espresso diversi dubbi in audizione in Parlamento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato