Contenuto sponsorizzato

Beffa per il Südtirol: il Frosinone capolista pareggia al 95esimo. È il 12esimo risultato utile consecutivo per i biancorossi

Al “Druso” nella 15esima giornata d'andata la squadra di mister Bisoli passa in vantaggio contro i gialloazzurri ciociari primi della classe con De Col, nel primo tempo. Il pareggio ospite arriva al quinto e ultimo minuto di recupero con Monterisi

Pubblicato il - 04 dicembre 2022 - 18:30

BOLZANO. L'Fc Südtirol terzo in classifica fino al 95esimo nel match con il Frosinone allo stadio Druso, finito però in un pareggio che sa quasi di beffa dopo l'1 a 1 della capolista del campionato di Serie B siglato da Monterisi al quinto e ultimo minuto di recupero. I biancorossi erano infatti rimasti in vantaggio dal 24esimo del primo tempo grazie alla rete di De Col. L'imbattibilità degli altoatesini (ottavi in classifica), iniziata con l'arrivo di mister Bisoli, arriva comunque a 12 risultati utili di fila (5 vittorie e 7 pareggi, di cui 5 consecutivi).

La gara si sblocca al 24’ quando Odogwu innesca da centrocampo Rover sulla sinistra, cross al volo con il mancino per la testa di De Col che arriva in corsa da dietro e insacca di testa con precisione alle spalle di Turati per l’1-0. Ospiti che fanno girare bene la palla, padroni di casa attenti e pronti ad agire di rimessa. Proprio da contropiede scaturiscono un paio di altre nitide occasioni da rete per i biancorossi. Nella ripresa il Frosinone agguanta il pareggio al quinto e ultimo minuto di recupero: batti e ribatti sotto porta, la palla resta tra Zaro e Poluzzi, Monterisi riesce a metterci il piede per firmare l'1-1.

Giovedì prossimo, 8 dicembre, il turno infrasettimanale. Nella 16esima giornata del girone d’andata, l’FC Südtirol sarà impegnato a Genova, sul terreno dello Stadio Luigi Ferraris di Marassi contro il Genoa. Calcio d’inizio alle ore 15.00.

 

IN CAMPO

 

Mister Fabio Grosso schiera il “suo” Frosinone con un 4-3-3 inedito negli interpreti: tra i pali Turati, in difesa Monterisi e Cotali sugli esterni e Ravanelli e Szyminski nel mezzo, a centrocampo Lulic, Boloca e Garritano, in avanti Insigne, Moro e Bocic.

 

Mister Pierpaolo Bisoli schiera i biancorossi con il 4-4-2. Poluzzi tra i pali, in difesa Berra, Zaro, Masiello e Curto, a centrocampo De Col, Tait, Nicolussi Caviglia e Rover, in avanti Mazzocchi, Odogwu.

 

LIVE MATCH

 

Primo tempo

 

08’ Prima occasione biancorossa: punizione dalla sinistra di Nicolussi Caviglia, testa in mischia, batti e ribatti, tiro di Zaro palla tra le braccia di Turati.

14’ Imbucata dal fondo destro di Insigne, la palla attraversa l'area biancorossa.

19’ Insigne si libera al limite dell'area, conclusione mancina insidiosa, vola Poluzzi e smanaccia sopra la traversa.

24’ Odogwu innesca da centrocampo Rover sulla sinistra, cross al volo con il mancino per la testa di De Col che arriva in corsa e insacca di testa: 1-0.

36’ Punizione dalla sinistra: Nicolussi Caviglia in area, tocco di testa in area di Curto, poi palla tra le braccia di Turati.

39’ Ripartenza fulminea: Odogwu per Rover che si invola e arriva in zona tiro, ma calcia sull'esterno della rete.

 

Secondo tempo

 

05’ Tiro cross dalla destra di Monterisi, palla in porta, Poluzzi respinge.

14’ Moro ci prova con il destro dal limite, la palla si spegne sul fondo.

16’ Punizione di Insigne dal limite palla fuori alla destra di Poluzzi.

20’ Insigne ci prova con uno spiovente dalla destra, palla out.

22’Boloca imbuca in area per Lucic, palla alla sinistra del portiere di casa.

26’ Tait conquista palla, imbecca Odogwu in area che si gira e tira poco fuori.

45’ + 3’ Ci prova Pompetti da fuori palla sul fondo.

45’ + 5’ Batti e ribatti sotto porta, la palla resta tra Zaro e Poluzzi, Monterisi riesce a metterci il piede e firmare l'1-1.

 

FC SÜDTIROL – FROSINONE 1-1 (1-0)

 

FC SÜDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Berra, Zaro, Masiello, Curto; De Col (16’ st D’Orazio), Tait (45’ st Pompetti), Nicolussi Caviglia, Rover (32’ st Casiraghi); Mazzocchi (16’ st Siega), Odogwu (45’st Marconi).

 

A disposizione: Iacobucci, Harrassser, Vinetot, Voltan, Crociata, Capone, Schiavone.

 

Allenatore: Pierpaolo Bisoli

 

FROSINONE (4-3-3): Turati; Monterisi, Ravanelli, Szyminski, Cotali (31’ st Frabotta); Lulic (39’ st Olivieri), Boloca, Garritano (8’ st Mulattieri); Insigne, Moro (31’ st Borrelli), Bocic (8’ st Caso).

 

A disposizione: Loria, Oyono, Rodhen, Traoré, Ciervo, Kalaj, Sampirisi.

 

Allenatore: Fabio Grosso

 

ARBITRO: Francesco Forneau di Roma-1

ASSISTENTI: Stefano Alassio di Imperia e Mattia Scarpa di Reggio Emilia

IV UFFICIALE: Daniele Minelli di Varese

VAR on site: Gianluca Manganiello di Pinerolo

AVAR on site: Giacomo Paganessi di Bergamo

RETI: 24’ pt 1:0 De Col (FCS), 45’ + 5’ st Monterisi (FR).

NOTE: cielo coperto, pioggia intermittente, temperatura attorno ai 7°, campo in buone condizioni. Un minuto di raccoglimento per ricordare le vittime della tragedia di Ischia.

Ammoniti: 8’ st De Col (FCS), 17’ st Boloca (FR), 35’ st Borrelli (FR), 37’ st Zaro (FCS), 45’ + 4’ Mulattieri.

Angoli: 0-9 (0-8). Recupero: 0’+ 5’.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 gennaio - 21:41
La Lega, Forza Italia, Associazione Fassa, La Civica, Autonomisti Popolari e Progetto Trentino da una parte, dall'altra parte c'è il partito di [...]
Montagna
30 gennaio - 20:20
Tempi di bilanci in Valsugana, il direttore dell'Azienda per il turismo d'ambito: "Importante rilancio sui Mercatini di Natale di Pergine [...]
Montagna
30 gennaio - 19:42
Diventa sempre più frequente che molti clienti "pretendano" in quota lo stesso trattamento di un ristorante a valle, "senza rendersi conto delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato