Contenuto sponsorizzato

Al via il camp mondiale giovanile di sci d'erba, poi le gare: attesi oltre 100 sciatori di livello internazionale tra l'Alpe Cimbra e la Valsugana

Le manifestazioni sono organizzate da Sci club Levico - Grasski Team in collaborazione con la Fis, la Fisi, Lavarone Ski, il supporto dei comuni di Lavarone, Levico Terme e Luserna, le Apt dell'Alpe Cimbra e della Valsugana Lagorai, la Comunità Alta Valsugana e Bernstol, la Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, il Bim Brenta, la Cassa rurale Alta Valsugana, Avis Levico Terme e Morelli Food Service

Pubblicato il - 06 agosto 2022 - 16:09

LEVICO TERME. E' tutto pronto per il Camp mondiale giovanile di sci d'erba, una serie di appuntamenti organizzati tra l'Alpe Cimbra e la Valsugana. Attesi oltre 100 sciatori. Le gare sono previste tra giovedì 11 e venerdì 12 agosto a Malga Rivetta Lavarone-Lusernapasso Vezzena al Grasski Village e Levico Terme

 

Ma queste manifestazioni entrano già nel vivo con il camp previsto dal 7 al 10 agosto con la regia dello sci club Levico-Grasski Team Levico: un'opportunità per tutti i migliori atleti dello sci d’erba mondiale (tra i 7 e i 15 anni), provenienti da tutto il mondo, in particolar modo da AlbaniaAustriaFranciaGermaniaGiapponeIndiaIranRepubblica CecaSlovacchiaSveziaSvizzeraTaiwan e naturalmente Italia.

 

Il lancio di questo appuntamento è avvenuto nella cornice di sala Senesi al palazzo delle Terme. L'apertura del camp è stata affidata da Moreno Peruzzi, presidente del Comitato d'onore e assessore di Levico Terme, da Franco Libardi, presidente dello Sci Club Levico, il presidente Avis di Levico, Claudio Pallaoro, Stefano Stelzer del Comitato Trentino Fisi e il direttore tecnico dell’evento Stefano Libardoni. Hanno partecipato all'evento di presentazione il vice presidente dell'Azienda per il turismo Valsugana Lagorai, Roberto Crivellaro, e Daniela Vecchiato, direttrice dell'Apt Alpe Cimbra.

 

Sono stati ringraziati i numerosi volontari che, ancora una volta, si sono messi a disposizione della comunità e le autorità hanno messo in risalto il ruolo di questi eventi, manifestazioni in grado di promuove il territorio. I presenti hanno inoltre evidenziato l'importanza di organizzare attività rivolte ai giovani, alla solidarietà e alla sociale, senza dimenticare che questi appuntamenti hanno anche ricadute economiche: gli iscritti al camp e alle gare sono già oltre 120 e comprese le delegazioni con allenatori, tecnici, accompagnatori e familiari sono già oltre 400 le presenze tra gli altipiani Cimbri e Levico Terme.

 

Le manifestazioni sono organizzate da Sci club Levico - Grasski Team in collaborazione con la Fis, la FisiLavarone Ski, il supporto dei comuni di Lavarone, Levico Terme e Luserna, le Apt dell'Alpe Cimbra e della Valsugana Lagorai, la Comunità Alta Valsugana e Bernstol, la Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, il Bim Brenta, la Cassa rurale Alta ValsuganaAvis Levico Terme e Morelli Food Service (sponsor ufficiale).

 

La cerimonia d'apertura con la sfilata e la presentazione delle squadre è prevista per domenica 7 agosto nella piazza di Levico Terme. Ospite d'onore il trentino plurimedagliato Giacomo Bertagnolli, atleta di punta dell'Italia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
18 August - 19:42
Nel cimitero militare austro-ungarico sono presenti circa 870 tombe di sodati caduti durante la prima e la seconda Guerra mondiale: in questo luogo [...]
Cronaca
18 August - 18:29
Quest’anno all’istituto alberghiero di Levico Terme l’informatica è stata assegnata alla docente di religione. Il dirigente Samaden: “Alla [...]
Montagna
18 August - 19:35
Era nata l'ipotesi di correre la Pedavena - Croce d'Aune senza i 3 chilometri finali dentro il Parco Dolomiti Bellunesi ma gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato