Contenuto sponsorizzato

Dj set e iniziative per giovani e famiglie, il Natale di Rovereto entra nel vivo e fa ballare la città in piazza

Tanti eventi durante il ponte dell’Immacolata: si parte mercoledì 7 con il dj set in piazza Malfatti

Pubblicato il - 06 dicembre 2022 - 11:13

ROVERETO. È ormai entrato nel vivo il Natale di Rovereto, che dopo l’inaugurazione dei mercatini e i primi eventi a fine novembre si prepara a vivere un lungo ponte dell’Immacolata ricco di iniziative (qui il programma completo) nella Città della Pace. E con il primo evento di questa settimana, il Consorzio RoveretoInCentro, che quest’anno organizza il Natale, punta a portare i roveretani e i turisti in piazza grazie alla musica.

 

L’appuntamento è mercoledì 7 dicembre in piazza Malfatti a partire dalle 18, prima per un aperitivo che coinvolgerà i locali della piazza in diretta su Radio Dolomiti e poi, dalle 20 alle 22 circa, per un dj set che farà ballare tutti i presenti. Sarà quindi l’occasione perfetta per chi, alla chiusura dei mercatini, avrà voglia di continuare la serata in compagnia sfruttando la giornata pre-festiva: basterà fare pochi metri per ritrovarsi nella splendida discoteca a cielo aperto di piazza Malfatti.

L’appuntamento verrà poi replicato il 30 dicembre in piazza Loreto: all’interno di un programma ricco che conta più di 40 eventi in città nel periodo natalizio, l’obiettivo con queste serate è di dedicare dei momenti anche a un pubblico più giovane, ma non solo.

 

Fino al 6 gennaio il Consorzio RoveretoInCentro proporrà appuntamenti rivolti ad ampie fasce di pubblico: dai concerti di cori a quelli di musica classica, dagli spettacoli di danza a quelli teatrali, e molto altro ancora.

Oltre al dj set, saranno tanti gli appuntamenti interessanti durante il ponte dell’Immacolata. Lo stesso mercoledì 7 alle 20.30 ci sarà il concerto dei cori Sing the Glory e Fior di Roccia nella chiesa del Suffragio, mentre nella giornata di giovedì 8 ci saranno appuntamenti con le beganate in diverse zone della città, con la banda di Lizzana e la Musica Cittadina “R. Zandonai”.

 

Sempre giovedì ci sarà l’arrivo di Babbo Natale in via Paganini alle 15, con merenda per tutti e concerto del coro Martinella (iniziativa promossa dal Distretto della Cultura); in via Paoli invece nel pomeriggio vin brulè, panettone, cioccolata e fortaie (iniziativa promossa dal Distretto della Quercia). Venerdì alle 18 torna protagonista la musica con il concerto del quintetto “Archi di Orfeo” a casa Mozart (info e prenotazioni: infoami@mozartitalia.org), mentre alle 15 di sabato spazio al concerto-sfilata per le vie del centro della Musica Cittadina “R. Zandonai”.

Sarà un sabato all’insegna della solidarietà: dalle 9 alle 15.30 all’Oratorio Rosmini ci sarà la raccolta di articoli casalinghi “Il Natale solidale” (promossa dal Distretto della Quercia), alle 20.00 invece all’Oratorio Santa Caterina “Make Borsch not war”, serata di raccolta fondi per la ricostruzione delle case in Ucraina con il “Borsch”, piatto tipico (a cura dell’Associazione culturale degli ucraini in Trentino Rasom; info e prenotazioni: 349 5333268). Infine domenica in piazza Erbe saranno presenti gli artisti dell’Associazione culturale scultori e pittori di Bedollo, e nel pomeriggio spazio ancora alla musica in centro città.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
30 gennaio - 21:41
La Lega, Forza Italia, Associazione Fassa, La Civica, Autonomisti Popolari e Progetto Trentino da una parte, dall'altra parte c'è il partito di [...]
Montagna
30 gennaio - 20:20
Tempi di bilanci in Valsugana, il direttore dell'Azienda per il turismo d'ambito: "Importante rilancio sui Mercatini di Natale di Pergine [...]
Montagna
30 gennaio - 19:42
Diventa sempre più frequente che molti clienti "pretendano" in quota lo stesso trattamento di un ristorante a valle, "senza rendersi conto delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato