Contenuto sponsorizzato

Elezioni in Tirolo, crollano i popolari. La lista "No vax" sotto al 3% e rimane fuori dall'Assemblea

Övp si conferma comunque primo partito nell'assemblea del Land austriaco. In calo anche i Verdi 

In foto Anton Mattle (ÖVP)
In foto Anton Mattle (ÖVP)
Pubblicato il - 25 settembre 2022 - 20:08

TIROLO. Importante calo di consensi per Övp, il partito popolare dell’ex governatore Platter, dimessosi in primavera e non più ricandidatosi. 

 

Il partito del cancelliere austriaco Karl Nehammer, secondo le proiezioni della Tv Orf,  crolla alle elezioni nel land Tirolo. Con circa la metà delle sezioni scrutinate il Partito popolare perde il 9,8% e scende, per la prima volta nella sua storia dal dopoguerra, al 34,7%

 

Un calo che, però, non viene indicato come un “disastro”.  Övp si conferma comunque primo partito nell'assemblea del Land austriaco. 

 

Seconda forza sono i liberalnazionali Fpoe  che si posizionano attorno al 19% e che sorpassano anche se di poco i socialdemocratici.

 

Bene i civici che si attestano attorno al 10% mentre i Verdi scendono, sempre secondo le proiezioni all'8,8% (-1,8%). Male la lista “no vax” Mfg che si ferma al 2,6% e resta quindi  fuori dall'assemblea.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 novembre - 10:57
Pubblichiamo una lettera di alcuni membri della comunità etiopica in Italia preoccupati dall'appello presentato dai legali dell'assassino di Agitu [...]
Cronaca
28 novembre - 08:41
Il piccolo era stato portato dai genitori all'ospedale di Belluno con la febbre alta. Qui la decisione di trasferirlo a Padova dove però le sue [...]
Società
28 novembre - 10:03
Il presidente dell'Apt Rovereto, Vallagarina e Monte Baldo, Giulio Prosser: "E' stato portato avanti un grande lavoro e si raccolgono i primi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato