Contenuto sponsorizzato

Sulle Dolomiti arrivano le Supercar: oltre 30 Lotus tra Primiero, Marmolada e lago di Carezza. Si parla di sostenibilità ma non si rinuncia ai mega raduni

Due giorni di motori rombanti sulle strade di montagna tra Trentino, Alto Adige e Veneto. Oltre 30 Lotus si danno appuntamento per tour stradale e gare di regolarità. Attesi tanti appassionati 

Foto di repertorio di Club Lotus Italia
Di L.A. - 16 settembre 2022 - 12:00

PRIMIERO SAN MARTINO DI CASTROZZA. Oltre 30 Lotus da tutta Italia sono pronte a sbarcare al cospetto delle Pale di San Martino e della Marmolada per un tour a cavallo tra Veneto, Trentino e Alto Adige

 

E' l'annuale meeting promosso da Club Lotus Italia, l'undicesima edizione del "Cli Lotus Contro il Tempo" è in calendario tra sabato 17 e domenica 18 settembre. E' il secondo raduno previsto tra le Dolomiti, dopo che sempre i motori delle Lotus avevano rombato nella cornice delle Dolomiti. A inizio aprile nella zona di Cortina (Qui articolo).

 

Si punta sulla sostenibilità e sulla mobilità dolce ma alla fine non si riesce mai a rinunciare ai mega raduni di vetture più o meno sportive. Tutto legittimo e i proprietari di auto, in questo caso Lotus, hanno il diritto di svolgere le loro iniziative, però restano le ragioni di opportunità, soprattutto forse quelle di portare motori rombanti sulle strade della Marmolada, teatro della tragedia di questa estate e simbolo del cambiamento climatico. Ma tant'è.

 

"Scorci affascinanti e strade bellissime accompagneranno i soci di Cli durante tutto il tour, che prevede tra le varie tappe anche i passi Rolle e Fedaia. Non mancheranno, al solito, visite culturali e naturalistiche. Il primo stop - spiega la nota degli organizzatori - si terrà al Museo della Grande Guerra in Marmolada, il museo più alto d'Europa, a cui il gruppo accederà attraverso la funivia panoramica. La seconda fermata sarà invece al lago di Carezza, tra i laghi alpini più apprezzati per la sua bellezza incontaminata".

 

Il programma è molto dettagliato per due giornate di guida: il sabato riservato al tour stradale e la domenica dedicata invece alla disciplina della regolarità. 

 

La mattina di sabato 17 settembre, con il patrocinio del Comune di Primiero San Martino di Castrozza, le Lotus saranno radunate nella centrale piazza del Municipio di Fiera di Primiero dove è una prevista una sosta per circa un’ora (dalle 8 alle 9) per la gioia di appassionati e curiosi.

 

A seguire il tour stradale, che vedrà i 30 equipaggi affrontare le tortuose strade del passo Rolle per poi giungere a Malga Ciapela (Belluno) ai piedi della Marmolada. Posteggiate le vetture, i soci saliranno sulla funivia per raggiungere, a quota 3mila metri, il Museo della Grande Guerra.

 

Dopo la visita sarà la volta delle curve e dei tornanti del passo Fedaia. Il pranzo si terrà al Rifugio Castiglioni Marmolada, affacciato sul Lago Fedaia. Il tour stradale farà poi tappa al lago di Carezza per poi tornare nuovamente lungo il passo Rolle e chiudersi a Fiera di Primiero, con la sistemazione alberghiera e la cena sociale.

 

Spazio poi a domenica 18 settembre con i test di regolarità. Gli equipaggi partiranno l'uno dopo l'altro sempre da piazza del Municipio a Fiera di Primiero, alla presenza del pubblico, per affrontare strade molto impegnative. 

 

Le prove del test interesseranno infatti alcuni percorsi del Rally di San Martino e supereranno complessivamente i 50 chilometri di lunghezza. "I partecipanti si cimenteranno in prove che ricalcheranno da vicino quelle svolte durante le vere gare di regolarità, prima tra tutte la celebre Mille Miglia. Il passeggero - dicono gli organizzatori - sarà particolarmente coinvolto nell'azione: non si limiterà a scandire il tempo e a determinare l'andatura del pilota (a ogni modo rispettosa del Codice della Strada) ma, roadbook alla mano, dovrà indicargli il percorso da seguire. Sarà una 'battaglia' a colpi di cronometro coinvolgente e appassionante".

 

Programma dell'evento (orari provvisori/il percorso potrebbe subire modifiche a causa delle condizioni meteo):

 

Sabato 17 settembre

8.00 ritrovo a  Fiera di Primiero – piazza del Municipio, per accreditamento ed esposizione vetture;

9.00 partenza tour stradale in direzione Malga Ciapela / Museo della Grande Guerra attraverso il Passo Rolle;

11.00 visita Museo della Grande Guerra;

13.00 ripartenza tour in direzione Rifugio Castiglioni Marmolada attraverso il Passo Fedaia;

13.30 pranzo presso Rifugio Castiglioni Marmolada / Lago Fedaia;

15.30 ripartenza tour in direzione Lago di Carezza;

16.30 visita Lago di Carezza;

17.30 ripartenza tour in direzione Fiera di Primiero attraverso il Passo Rolle;

19.00 arrivo presso Hotel Isolabella – Fiera di Primiero;

21.00 cena sociale presso Hotel Isolabella.

 

Domenica 18 settembre

8.00  colazione presso Hotel Isolabella;

9.00  test di regolarità;

13.00 pranzo presso Ristorante da Anita – San Martino di Castrozza, riconoscimenti e saluti.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
25 settembre - 19:30
Se su scala nazionale e in Alto Adige il calo si aggira sui 6 punti percentuali in provincia di Trento la disaffezione pare più marcata
Politica
25 settembre - 20:08
Övp si conferma comunque primo partito nell'assemblea del Land austriaco. In calo anche i Verdi 
Politica
25 settembre - 20:01
Affluenza in calo rispetto alle elezioni politiche del 2018. Diversi i territori in orbita 60% degli aventi diritto che si sono già recati alle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato