Contenuto sponsorizzato

Famiglia segue un sentiero su una vecchia guida e rimane bloccata su una ripida prateria: in azione i soccorritori

Gli escursionisti, un gruppo di 8 turisti belgi, avevano deciso di seguire le indicazioni di un sentiero su una vecchia guida e si sono ritrovati lungo una ripida prateria nel Bellunese: temendo di scivolare hanno deciso di lanciare l'allarme e chiedere aiuto

Pubblicato il - 03 agosto 2022 - 19:16

BELLUNO. L'allarme è scattato nel pomeriggio di oggi (mercoledì 3 agosto) intorno alle 16: una famiglia è rimasta bloccata dopo aver seguito un sentiero su una vecchia guida. Il gruppo, formato da 8 turisti belgi (una coppia con figli e genitori più un altro adulto), si è trovato in difficoltà nella zona tra il Cason de le Frates e il Cason de le Regoietes, nel territorio di San Vito di Cadore.

 

Gli escursionisti avevano deciso come detto di seguire le indicazioni di un sentiero su una vecchia guida e si sono ritrovati in seguito lungo una ripida prateria: temendo di scivolare hanno quindi deciso di lanciare l'allarme e chiedere aiuto.

 

Il soccorso alpino di San Vito di Cadore si è quindi attivato. Quattro operatori li hanno presto individuati e, dopo aver attrezzato una corda fissa nel primo tratto più verticale, li hanno aiutati a scendere, per poi assicurarli con una corda corta e accompagnarli alla strada. Da lì, con la jeep la squadra ha infine trasportato i turisti alla loro macchina.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
18 agosto - 19:42
Nel cimitero militare austro-ungarico sono presenti circa 870 tombe di sodati caduti durante la prima e la seconda Guerra mondiale: in questo luogo [...]
Cronaca
18 agosto - 18:29
Quest’anno all’istituto alberghiero di Levico Terme l’informatica è stata assegnata alla docente di religione. Il dirigente Samaden: “Alla [...]
Montagna
18 agosto - 19:35
Era nata l'ipotesi di correre la Pedavena - Croce d'Aune senza i 3 chilometri finali dentro il Parco Dolomiti Bellunesi ma gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato