Contenuto sponsorizzato

Libero e Virgilio, posta elettronica bloccata da due giorni. Ecco cosa sta succedendo

La società spiega che non si tratta di un attacco hacker e quindi i dati dei 9 milioni di utenti coinvolti, al momento del ripristino, non saranno persi e non sono stati intaccati

Pubblicato il - 24 January 2023 - 15:46

TRENTO. Posta elettronica in tilt da quasi due giorni, 9 milioni di account bloccati da domenica sera. Sta creando grossissimi disagi il ''down'' di Libero e Virgilio della società Italia Online. Per gli utenti il messaggio che appare è il seguente:

 

 

 


 

 

Come scrive la stessa Libero il disservizio ormai è da record perché cominciato già domenica sera, da quando la posta elettronica non funziona più e non è possibile nemmeno accedervi. Non si tratta, comunque di un attacco hacker il che dovrebbe rassicurare dal punto di vista della tenuta dei dati e delle informazioni contenute, ma si tratterebbe solo di un disservizio tecnico.

 

Questa la nota diffusa dall'azienda: ''Si tratta di un problema di natura tecnica esclusivamente interno, il che significa che escludiamo categoricamente potenziali attacchi hacker e che i dati dei nostri utenti, che sono il bene più prezioso, non sono in pericolo. Il servizio, una volta ripristinato, non genererà nessuna perdita per i milioni di account Libero e Virgilio mail''.

 

''È stato identificato il problema - prosegue la nota - in corso di risoluzione, che è dovuto ad un disservizio all'interno del nostro data center. Pertanto, una volta ripristinato il servizio, non si avrà nessuna perdita di dati per gli account Libero e Virgilio mail''.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
03 febbraio - 19:03
I dati raccolti da Arpa Lombardia aggiornati al 2 febbraio sono impietosi, a livello regionale manca il 44% dell’acqua che normalmente è [...]
Cronaca
03 febbraio - 17:22
Sono diverse le segnalazioni arrivate alla società Strutture trasporti Alto Adige e alla società Sasa. Molti gli episodi raccontati  e [...]
Cronaca
03 febbraio - 19:18
Il 24 gennaio scorso il grave incidente in un cantiere boschivo, le condizioni del 53enne non sono mai purtroppo migliorate 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato