Contenuto sponsorizzato

Terribile incidente sulla statale della Val Pusteria, una persona è morta. Un ferito trasferito in gravi condizioni all'ospedale

L'allerta è scattata lungo la statale tra Rio Pusteria e Vandoies. Si è verificato un tragico incidente stradale. Una persona è morta, un ferito trasferito in elicottero in gravi condizioni all'ospedale

Pubblicato il - 06 dicembre 2022 - 22:12

RIO PUSTERIA. Un morto e un ferito, questo il drammatico bilancio di un incidente stradale in val Pusteria.

 

L'allerta è scattata intorno alle 18 di oggi, martedì 6 dicembre, lungo la strada statale che collega Rio Pusteria e Vandoies.

 

La ricostruzione della dinamica è affidata alle forze dell'ordine ma si è verificato un violentissimo schianto tra due vetture con i veicoli usciti distrutti nell'impatto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze della Croce bianca, vigili del fuoco di Rio Pusteria e il corpo di Vandoies di Sotto e la polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

L'incidente è apparso fin da subito estremamente grave e da Bolzano è decollato l'elicottero Pelikan 2 con a bordo l'equipe medica d'urgenza.

 

L'area è stata isolata e messa in sicurezza, mentre il personale sanitario si è preso carico delle persone rimaste coinvolte nel terribile incidente.

 

Purtroppo per una persona non c'è stato nulla da fare, morta nell'impatto. Un altro ferito è stato invece stabilizzato e quindi trasferito in gravi condizioni all'ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
03 February - 19:03
I dati raccolti da Arpa Lombardia aggiornati al 2 febbraio sono impietosi, a livello regionale manca il 44% dell’acqua che normalmente è [...]
Cronaca
03 February - 17:22
Sono diverse le segnalazioni arrivate alla società Strutture trasporti Alto Adige e alla società Sasa. Molti gli episodi raccontati  e [...]
Cronaca
03 February - 19:18
Il 24 gennaio scorso il grave incidente in un cantiere boschivo, le condizioni del 53enne non sono mai purtroppo migliorate 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato