Contenuto sponsorizzato

Nonostante l'ondata di maltempo si avvicinano al lago ma cadono nella colata di fango post-temporale, i vigili del fuoco: “Non mettetevi inutilmente in pericolo”

L’appello dei vigili del fuoco dopo che due persone sono finite oggi nella colata di fango avventa ieri sera

Pubblicato il - 06 agosto 2022 - 18:12

RASUN-ANTERSELVA. La foto arriva dalla zona del lago di Anterselva, nel comune altoatesino di Rasun-Anterselva: si vedono due escursionisti in difficoltà mentre attraversano (cadendoci dentro fino alla cintola) una colata di fango provocata dai recenti temporali che si sono abbattuti sulla zona.

 

Vi preghiamo di non mettervi inutilmente in pericolo in situazioni di maltempo”, l’appello dei vigili del fuoco altoatesini che hanno condiviso la foto sui loro social.

 

La zona di Anterselva infatti è stata fra le più colpite dal maltempo. Nell’area sono cadute numerose frane che non hanno creato particolari danni. La strada che dal lago di Anterselva conduce al Passo Stalle rimarrà chiusa al traffico almeno fino a lunedì.

 

Sul Trentino-Alto Adige rimane in vigore l’allerta gialla della protezione civile. Le abbondanti precipitazioni rischiano di provocare nuovi smottamenti e straripamenti. Non si esclude che nuove colate di fango e frane possano interrompere le strade o interessare alcuni centri abitati.

 

La raccomandazione è quella di non addentrarsi nelle zone interessate dagli smottamenti per evidenti motivi di sicurezza, anche alla luce dell’allerta gialla emessa dalla Protezione civile. Inoltre è importante prestare la massima attenzione alle condizioni dei luoghi da percorrere, con il consiglio di evitare di mettersi in viaggio durante le fasi più critiche del nubifragio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 13 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
18 agosto - 19:42
Nel cimitero militare austro-ungarico sono presenti circa 870 tombe di sodati caduti durante la prima e la seconda Guerra mondiale: in questo luogo [...]
Cronaca
18 agosto - 18:29
Quest’anno all’istituto alberghiero di Levico Terme l’informatica è stata assegnata alla docente di religione. Il dirigente Samaden: “Alla [...]
Montagna
18 agosto - 19:35
Era nata l'ipotesi di correre la Pedavena - Croce d'Aune senza i 3 chilometri finali dentro il Parco Dolomiti Bellunesi ma gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato