Contenuto sponsorizzato

Incendio nella notte a Cortaccia: proseguiti per tutta la giornata i lavori di bonifica (FOTO), spenti completamente gli ultimi focolai

Le cause dell'innesco, dicono i pompieri, non sono ancora note ed il corpo permanente di Bolzano sta svolgendo in queste fasi tutte le indagini del caso

Di F.S. - 19 agosto 2022 - 19:37

BOLZANO. L'allarme era scattato nella tarda serata di ieri (giovedì 18 agosto) per un vasto incendio che aveva interessato un'azienda distributrice di bevande a Cortaccia, in via dell'Adige (Qui Articolo): dopo un'intera giornata di lavoro le operazioni di bonifica sono state concluse dai vigili del fuoco e gli ultimi focolai e cumuli di brace che sono venuti alla luce sono stati spenti completamente.


Le cause dell'innesco, dicono i pompieri, non sono ancora note ed il corpo permanente di Bolzano sta svolgendo in queste fasi tutte le indagini del caso. Quel che è certo è che le fiamme, visibili a diversi chilometri di distanza, si sono estese in breve tempo e che dopo la chiamata d'allarme sul posto si è prontamente attivata la macchina dei soccorsi.


Nessuno fortunatamente sarebbe rimasto ferito ma i danni alla struttura sono stati molto ingenti ed il rogo è stato domato grazie al lavoro coordinato di oltre 200 pompieri. I corpi intervenuti sono stati quelli di Laghetti, Corona, Penone, Magrè, Termeno, Egna, Caldaro, l'Unione distrettuale Bassa Atesina e Bolzano assieme ai soccorsi sanitari della Croce Bianca e alle forze dell'ordine.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 ott 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato