Contenuto sponsorizzato

Cede hashish a un minorenne alle Albere: arrestato un giovane

Sono 24 le persone arrestate dall’inizio dell’anno con l’accusa di spaccio nel capoluogo

Pubblicato il - 23 September 2022 - 12:04

TRENTO. Sono 24 le persone arrestate dall’inizio dell’anno con l’accusa di spaccio, quasi 3 al mese sottolineano i carabinieri che hanno condotto le varie operazioni condotte nel capoluogo.

 

L’ultima di queste operazioni anti-spaccio risale al 21 settembre quando i militari che si trovavano nel quartiere delle Albere a Trento hanno notato uno scambio sospetto tra due giovani. I carabinieri sono intervenuti scoprendo che un giovane classe 2003 aveva ceduto a un minorenne circa 0,32 grammi di hashish. Il 19enne di origine pakistana è stato quindi arrestato.

 

Nello stesso lasso di tempo un’altra pattuglia è riuscita a individuare un altro scambio di sostanze stupefacenti. I militari hanno fermato un giovane straniero del 1995 incensurato. Anche in questo caso il rapido intervento dei militari ha permesso di recuperare 6,9 grammi di hashish.

 

I ragazzo accusato di spaccio è stato denunciato in stato di libertà, mentre il compratore è stato segnalato alle autorità competenti in qualità di consumatore.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 Oct 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 19:41
In un solo mese sono più di 150 le persone che si rivolgono al centro di raccolta Tabita per avere un aiuto concreto: “Sono quasi tutti senza [...]
Cronaca
06 ottobre - 19:47
Lo sversamento sarebbe stato causato dal danneggiamento di una vecchia cisterna. Sono in corso le operazioni di bonifica da parte dei vigili del [...]
Politica
06 ottobre - 18:00
Dai costi della materie prime aumentati del 35% alle aree inquinate di Trento nord, Sinistra Italiana lancia l’allerta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato