Contenuto sponsorizzato

Abusi sessuali sulla figlia di appena 9 anni, padre arrestato in Germania dopo una fuga di oltre 10 anni

L'uomo in questi anni ha continuato a spostarsi fra l'Austria e la Germania, le indagini portate avanti dai carabinieri hanno permesso di individuarlo nella cittadina di Amburgo e la scorsa notte è avvenuto l'arresto

Di GF - 28 novembre 2022 - 12:03

VICENZA. E' finito finalmente in manette un uomo condannato per il reato di violenza sessuale nei confronti della figlia di appena 9 anni. L'uomo era stato condannato a sei anni e tre mesi di reclusione ma dopo aver sapuro di essere finito sotto inchiesta si era nascosto in Germania facendo perdere le proprie tracce.

 

La scorsa notte, nella cittadina di Amburgo, dopo quasi dieci anni di ricerche, finalmente le forze di polizia tedesche hanno bussato alla porta dell'uomo e appena ha aperto è stato tratto in arresto per essere ora trasferito in Italia.

 

Un'attività di indagine portata avanti in maniera molto approfondita. La condanna definitiva del Tribunale di Vicenza era avvenuta nel 2009, esecutiva nel 2012. L'uomo all'epoca dei fatti aveva 41 anni e la figlia come già detto 9 anni.

 

Le indagini dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Vicenza sono andate avanti e hanno ricostruito giorno dopo giorno gli spostamenti dell'uomo fatti nel corso degli anni tra Austria e Germania.

 

Grazie alla collaborazione con la Polizia Tedesca, si è riusciti a trovare l'uomo. La scorsa notte, nella cittadina di Amburgo, l'arresto.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
03 febbraio - 19:03
I dati raccolti da Arpa Lombardia aggiornati al 2 febbraio sono impietosi, a livello regionale manca il 44% dell’acqua che normalmente è [...]
Cronaca
03 febbraio - 17:22
Sono diverse le segnalazioni arrivate alla società Strutture trasporti Alto Adige e alla società Sasa. Molti gli episodi raccontati  e [...]
Cronaca
03 febbraio - 19:18
Il 24 gennaio scorso il grave incidente in un cantiere boschivo, le condizioni del 53enne non sono mai purtroppo migliorate 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato